Master clinical research

Master clinical research: alta formazione in ricerca clinica

È una delle più importanti tra le categorie di quella grande branca del sapere rappresentata dalla medicina, la clinical research, una fattispecie di rilevanza consistente per quanto concerne la sicurezza dei pazienti e l’efficacia di farmaci, dispositivi medici e prodotti di diverso tipo destinati a uso medico.

La salute è senza dubbio una materia delicata, e per questo (e tanti altri motivi, come vedremo in questo articolo), i professionisti che prestano la loro attività in questo settore devono essere necessariamente qualificati e preparati per affrontare le molteplici sfide della loro quotidianità professionale. Quale modo migliore per farlo, se non frequentare un Master in Clinical Research? Vediamo insieme quale percorso di Alta Formazione scegliere per approfondire la materia della ricerca clinica.

Che cos’è la clinical research: definizione e significato

Definiamo subito che cos’è la clinical research, un aspetto della medicina anche noto – forse in misura maggiore – con il termine italiano di ricerca clinica. Si tratta di quella branca della scienza sanitaria che determina la sicurezza e l'efficacia di farmaci, dispositivi, prodotti diagnostici e regimi di trattamento destinati all'uso umano, attraverso i cosiddetti studi clinici.

Possiamo di conseguenza definire questi ultimi come esperimenti o osservazioni che sono il frutto di una progettazione mirata a rispondere a delle domande specifiche. Tutti gli studi clinici rappresentano processi lunghi e accurati, che possono richiedere molti anni per essere completati, e che possono includere diverse tipologie di sperimentazione.

Tornando al focus della nostra trattazione, la clinical research, o ricerca clinica, rappresenta l’insieme degli studi clinici eseguiti sull’uomo per verificare gli effetti di nuovi farmaci, di farmaci esistenti e di pratiche mediche ad essi connesse, e in generale tutte le ricerche condotte sull’essere umano per sperimentare la bontà di trattamenti e prodotti farmaceutici.

Cosa fa il clinical research associate

L’obiettivo ultimo di chi lavora nella clinical research è quello di migliorare la conoscenza sulle malattie, sui trattamenti, sui dispositivi medici, ma anche su metodi diagnostici, e sulla conduzione di studi medici. Una delle figure professionali più importanti in questo settore è senza dubbio quella del clinical research associate, un professionista sanitario che svolge molte attività legate alla ricerca medica, in particolare le sperimentazioni cliniche, lavorando in vari contesti, come aziende farmaceutiche, istituti di ricerca medica e agenzie governative.

Tra i compiti maggiori di questa figura troviamo sicuramente il monitoraggio delle sperimentazioni cliniche e la conduzione di studi che riguardano prodotti farmaceutici. In genere un clinical research associate non ha un contatto diretto con i partecipanti coinvolti nello studio, e deve essere in grado di lavorare in un ambiente collaborativo, entrando in contatto frequente con gli altri componenti del team di ricerca clinica. Un CRA – questa l’abbreviazione di questa figura professionale – può operare direttamente con l'azienda sponsor di una sperimentazione clinica.

Il CRA svolge un ruolo fondamentale anche nella selezione di un sito per uno studio clinico, garantendo che sia configurato correttamente per condurre lo studio, e che vengano rispettati tutti i protocolli più importanti in materia.

Perché frequentare un Master di Alta Formazione sull’argomento

La clinical research costituisce dunque un argomento di grande importanza nel settore medico, per il fatto che rivolge la sua attenzione verso la salute dei pazienti, e perché offre grandi opportunità di carriera a chi sceglie di intraprendere questo tipo di percorso. Le sfide che i professionisti dell’ambito, clinical research associate su tutti, sono diverse, e richiedono una solida preparazione e spiccate capacità di tipo pratico.

Frequentare un Master in Pharma Medical Affairs come quello di Alma Laboris Business School è una scelta azzeccata per la carriera di un discente. Si tratta di un percorso di Alta Formazione dalla caratterizzazione Executive, che si riflette in una Faculty Docenti formata da professionisti del settore medico che abbiano acquisito una comprovata esperienza nel proprio ruolo di riferimento, e in un programma didattico incentrato sulla trasmissione delle skill più importanti.

Il Servizio Placement gratuito a cura del Cooming Job, Placement Unit di Alma Laboris, coinvolge i Partecipanti del Master in Pharma Medical Affairs in un complesso di attività personalizzate, finalizzate alla massimizzazione dello sviluppo di carriera del discente. Il primo step è quello della promozione funzionale dei profili dei Partecipanti alle aziende, obiettivo quotidiano per chi lavora nel Cooming Job, la Placement Unit di Alma Laboris, composta da professionisti nel settore delle risorse umane. Successivamente, attività di Career Coaching individuale modulate sul profilo del singolo professionista e sulle sue peculiari esigenze.

 

 











Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.