Master Finanza e Controllo di Gestione

Una Visione Executive su Finanza, Budgeting, Reporting e Analisi degli Scostamenti con lʼAusilio dei più Moderni Sistemi Informativi
100 ore di Formazione con Taglio Pratico in Formula Weekend in Aula (Roma e Milano) e Online (Live Streaming)



Master in finanza e mercati finanziari

Master in finanza e mercati finanziari: il miglior percorso

L’andamento delle borse, per decidere quali sono le azioni su cui investire. Gli scambi tra varie parti, con gli intermediari a giocare un ruolo chiave, attraverso varie negoziazioni.

I mercati finanziari sono senza dubbio tra gli argomenti più interessanti nella disciplina della finanza, da sempre contraddistinta da un approccio dinamico e dalla continua emergenza di novità. Lo studio dei mercati è parte fondamentale della materia e costituisce il pane quotidiano per tanti professionisti. A questi ultimi viene richiesta una preparazione di elevata caratura per destreggiarsi in questo universo così appassionante per chi ama la finanza. Frequentare un Master in finanza e mercati finanziari può dunque essere la migliore delle strade per formarsi al meglio.

Perché è importante formarsi su finanza e mercati finanziari

La disciplina della finanza, forse più di tante altre, è caratterizzata da un impianto fatto di tecnicismi e di informazioni difficili da memorizzare, se non con una formazione davvero approfondita. La complessità intrinseca della materia, se da un lato rappresenta un ‘movente’ perché i suoi adepti si avvicinino sempre più ad essa, è anche, ovviamente, un fattore che lascia propendere per la teoria per cui è impossibile lavorare nei mercati finanziari senza un’approfondita formazione nel mondo della finanza. Vediamo insieme come fare a scegliere il percorso più adatto per costruire uno sviluppo di carriera di successo.

Che cos’è un mercato finanziario: definizione e significato

Un mercato finanziario è, per definizione, quel luogo dove è possibile vendere o acquistare strumenti finanziari, che siano azioni, obbligazioni, derivati, quote di fondi ecc. Non solo, ovviamente, un luogo fisico, ma anche piattaforme virtuali; queste vengono definite sedi di negoziazione. Il significato dell’espressione in tal senso è quello di luogo economico nel quale avviene lo scambio di attività finanziarie, che possono avere, appunto, la natura di strumenti finanziari.

Si tratta di una dicitura che riassume, come riporta Treccani, “il processo attraverso il quale decisioni di consumo delle famiglie, di produzione delle imprese e di lavoro degli individui sono rese compatibili mediante aggiustamenti dei prezzi, ovvero tramite una serie di accorgimenti per i quali acquirenti e venditori di un bene, di un servizio o di un fattore produttivo, vengono in contatto per negoziarne lo scambio”.

Perché questo argomento è rilevante nel campo della finanza: come funziona

Nel mercato finanziario, qualunque esso sia, esistono delle regole ben precise, sia per quanto riguarda le modalità di ammissione di operatori e strumenti finanziari, che lo svolgimento degli scambi tra soggetti.

In questo ambiente, reale e virtuale, avviene il trasferimento di denaro dai soggetti che accumulano risparmio a quelli che lo richiedono, tra i vari operatori. Investitori – ovvero coloro i quali effettuano la compravendita di strumenti finanziari; emittenti – ossia chi emette titoli o strumenti finanziari; intermediari finanziari; si incontrano per operazioni di diverso tipo.

Un mezzo, dunque, attraverso il quale vengono scambiati asset, incrociando tra loro domanda e offerta. Un equilibrio, quest’ultimo, regolato dalle più antiche leggi del mercato. Scegliere una formazione approfondita in finanza e mercati finanziari è dunque d’obbligo per orientarsi al meglio in un panorama tanto complesso quanto vasto di professionalità che cercano di conquistare un lavoro soddisfacente e di intraprendere un percorso di carriera ricco di soddisfazioni. La concorrenza è infatti elevata, e per superarla, qui come per tanti altri ambiti, è importante conquistare un vantaggio rispetto agli altri.

Quale master in finanza e mercati finanziari scegliere

Un Master in Finanza e Controllo di Gestione come quello di Alma Laboris Business School rappresenta un percorso perfetto per lo sviluppo professionale del discente e per consentirgli di acquisire tutti gli strumenti per migliorarsi continuamente.

L’argomento dei mercati finanziari è ampiamente trattato in un modulo didattico dedicato, in cui vengono fornite le competenze per analizzare i diversi strumenti offerti dal mercato finanziario, gestire correttamente la liquidità, impostare e redigere il Piano Finanziario, affrontare e valutare le decisioni tra differenti alternative d’investimento, comprendere i meccanismi e valutare la convenienza economica delle principali operazioni societarie straordinarie.

Vero valore aggiunto di questo percorso, che lo rende ampiamente spendibile nel mondo del lavoro, è rappresentato da un Servizio Placement gratuito, composto di promozione funzionale del profilo del Partecipante nel network di aziende, career coaching individuale e l’accesso, per lui, a un Portale Network dedicato al matching tra il professionista e una delle oltre 6000 Aziende Partner del Network Alma Laboris.

 

 

 

 











Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.