Master Farmacia

Master Farmacia: quale percorso scegliere dopo la laurea?

Il mondo del lavoro di oggi cerca solo i profili più qualificati: l’elevata competitività che contraddistingue il contesto professionale in cui siamo immersi ogni giorno presenta tante difficoltà per chi cerca di inserirsi dal punto di vista occupazionale, ma non è provvisto della formazione giusta.

Investire su sé stessi, al contempo, è un’attività che porta a un ritorno sicuro, in termini di nuove competenze e conoscenze, e di una accresciuta spendibilità agli occhi delle aziende. Frequentare un master dopo farmacia è ad oggi una delle vie maggiormente percorse da chi termina un corso di laurea, consegue un titolo, e intende perfezionarsi per eccellere nel mondo del lavoro.

Cosa fare dopo farmacia: consigli, opinioni, idee

Il corso di laurea in farmacia apre a numerosi sbocchi occupazionali. Tuttavia, per cogliere al meglio tutte le sfide che il contesto professionale ci presenta, occorre essere dotati degli strumenti migliori. Ciò passa necessariamente attraverso l’acquisizione di un diverso bagaglio di conoscenze e competenze, che molto spesso un percorso accademico non riesce a conferire.

Farmacia, numerose opportunità nel settore

Le opportunità nel settore farmaceutico sono davvero tante. Sembra che le aziende farmaceutiche, una volta per tutte, abbiano capito che il management farmaceutico è una disciplina da trattare seriamente, e che richiede professionisti altamente specializzati per funzionare al meglio.

Gestire un’impresa che lavora nel pharma è possibile, infatti, solo con i giusti strumenti, perché prerogativa dei soggetti più qualificati e preparati ad affrontare il mondo del lavoro. Il settore farmaceutico, forse più di tanti altri, è infatti contraddistinto da una certa complessità, motivata dal fatto che, nella grande maggioranza delle figure professionali, in diversi modi l’attività dei professionisti dell’ambito va ad incidere sulla salute delle persone.

Allo stesso modo, anche il marketing farmaceutico rappresenta una fucina di possibilità di carriera per gli attori del contesto davvero immensa: creare del valore attorno a un prodotto come ad esempio può essere un farmaco, un dispositivo medico, o altri elementi tipici del settore farmaceutico, è una missione alla quale possono assolvere solo soggetti specificamente formati. Fare marketing nel pharma è un’opportunità, per la necessità da parte delle aziende di pubblicizzare in maniera adeguata i propri prodotti.

Master dopo farmacia opinioni: perché frequentarne uno

Massimizzare la propria spendibilità nel mondo del lavoro nel settore farmaceutico è dunque una priorità per tantissimi profili professionali: la concorrenza è tanta, e le aspettative, da parte delle aziende, sono altrettanto elevate. Scegliere di formarsi ancora dopo la laurea con un master in farmacia è una scelta sicuramente valida per tantissimi profili, giovani e più esperti, per l’assunto per cui investire sulla propria formazione porta dei vantaggi indipendentemente dalla seniority acquisita e dall’esperienza nel proprio ruolo di riferimento. 

Perché fare un master dopo farmacia per trovare lavoro

I leader del settore medico e farmaceutico devono assicurarsi che le aziende presso cui prestano la loro attività funzionino con il massimo potenziale sotto la supervisione delle attività di gestione quotidiane che, appunto, è responsabilità di questi professionisti.

Sviluppare e attuare obiettivi, politiche e procedure per i loro dipartimenti; formare il personale; gestire e valutare la qualità del lavoro del personale amministrativo, clinico, impiegatizio e professionale; creare e gestire budget; monitorare il recruiting e gestire altre attività con altri manager. Queste, e tante altre sono le macroattività che chi si occupa del management dell’industria farmaceutica deve padroneggiare, in base, ovviamente, alla singola figura professionale.

In un contesto di questo tipo appare quasi come una diretta conseguenza quella di investire sulla propria formazione e sullo sviluppo del proprio profilo professionale: le sfide sono davvero numerose, e richiedono solo le risorse migliori.

Master dopo farmacia, perché continuare a formarsi dopo la laurea

Tuttavia, occorre anche tenere in considerazione un altro aspetto davvero rilevante. Il panorama accademico italiano, troppo spesso, presenta un approccio puramente teorico, mirato alla trasmissione di conoscenze al discente piuttosto che delle competenze per poter agire nella maniera migliore nel mondo del lavoro. La formazione offerta dagli atenei universitari, infatti, potrebbe essere contraddistinta da un’impostazione diversa, che nel contesto in cui siamo immersi potrebbe risultare non pienamente valida.

L’ottima impostazione teorica di base del corso di laurea in farmacia e degli indirizzi ad esso afferenti, va dunque integrata con l’acquisizione delle skill pratiche per eccellere nel contesto occupazionale e per affrontare tutto quanto riguarda la professionalità quotidiana del management e del marketing farmaceutico.

Un master in gestione farmaceutica ti prepara per ruoli di leadership in numerose organizzazioni: iniziare a lavorare con un titolo di questa caratura all’interno del curriculum è infatti una marcia in più dalla consistente importanza, che permette alla risorsa di presentarsi in modo diverso alle aziende.  

Master per laureati in farmacia: quale frequentare dopo il titolo

Quale Master frequentare dopo farmacia? Il novero degli Istituti di Alta Formazione italiani ed europei è davvero vasto, e comprende tanti percorsi sicuramente molto validi per proseguire la propria formazione in seguito alla laurea. Alma Laboris Business School, nel corso della sua lunga esperienza nel campo, ha potuto identificare quali dovrebbero essere i vantaggi che contraddistinguono un percorso valido rispetto a uno meno adatto alle esigenze del discente.

Perché scegliere la formazione di Alma Laboris

Il Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris Business School, pertanto, presenta dei plus che sono semplicemente il frutto di decenni di attività da parte della nostra organizzazione, che ha lavorato per modulare un percorso riconosciuto dal mondo del lavoro e apprezzato dalle aziende che popolano quest’ultimo.

Il Comitato Scientifico Pharma, pertanto, ha realizzato un programma didattico dal taglio spiccatamente pratico, che presenta tutti gli elementi tipici di questa disciplina e approfondisce le tematiche chiave della gestione di un’azienda farmaceutica, sia dal punto di vista strettamente manageriale, che da quello maggiormente legato al marketing. Tutti gli insegnamenti del percorso costituiscono materia di viva concreta applicazione quotidiana, e sono elementi che, nel contesto professionale, vengono applicati ogni giorno da chi popola il settore.

Inoltre, la Faculty Docenti: tutti i professionisti che prendono parte alle lezioni del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris hanno una comprovata esperienza nel mondo del pharma, e ne costituiscono professionalità di spicco.

Gli sbocchi occupazionali di un percorso come questo

Il Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris Business School si distingue per la grande molteplicità di sbocchi occupazionali a cui il Partecipante potrà accedere una volta conseguito il titolo.

Il grande novero di figure è rappresentato da chi si occupa, all’interno della realtà, dell’aspetto commerciale, legato alle vendite, che caratterizza il marchio e i prodotti che fanno parte della sua offerta, ma anche alla sfera medica del percorso, che comprende materie come gli affari regolatori, le attività di scrittura medica e di medical advisoring, ma anche quelle legate all’informazione scientifica.

A queste affianchiamo anche le figure che fanno riferimento alle attività di monitoraggio, controllo qualità, farmacovigilanza, e numerose altre attività legate ai medicinali.

Master dopo farmacia: il percorso di Alma Laboris

La caratura dell’esperienza formativa di un Master come quello in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris è garantita da diversi elementi, pensati per la migliore fruizione delle lezioni da parte del Partecipante e per far sì che questo strumento risulti effettivamente decisivo per la sua Carriera.

Il percorso di Alta Formazione online e in aula, in Formula Weekend

Il Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris viene erogato in una doppia modalità In Aula e Online, per consentire a tutti di seguire le lezioni nel modo migliore, e nella formula che preferisce. Una presenza capillare sul territorio italiano, infatti, è garantita dai Poli Didattici di Milano, Napoli, Bologna, Torino e Padova, che si affiancano alla Alma Laboris Academy di Roma, situata in piazza delle Cinque Scole, nel cuore della Città Eterna.

Ma anche, a ben pensarci, dalla Modalità Online del Master. Con questa formula, il discente avrà la possibilità di seguire le lezioni mediante una piattaforma di videoconferencing innovativa, pensata per garantire al Partecipante tutte le funzionalità per l’interattività, e molto apprezzata da coloro i quali hanno seguito il percorso nelle ultime edizioni.

Master Farmacia con Placement gratuito per lo sviluppo di carriera

Il grande valore del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris è senza dubbio rappresentato dal Servizio Placement gratuito ad opera degli esperti del Cooming Job, la Placement Unit della nostra struttura, che costituisce uno strumento indispensabile per la carriera del professionista, qualunque sia il settore in cui esso opera, e qualunque sia l’esperienza pregressa con la quale si avvicina al Master.

Promozione funzionale dei profili in uscita dal Master, un’attività mirata all’inserimento del discente all’interno di una delle nostre 6000 Aziende Partner, e Career Coaching individuale massimizzano la spendibilità occupazionale del percorso e donano alla carriera del discente un ampliato ventaglio di possibilità.

Oltre 1000 curriculum inviati ogni anno a un Network di oltre 6000 Aziende Partner, tra cui diverse grandi nazionali, hanno permesso al 90% dei Partecipanti di Alma Laboris di ottenere almeno due colloqui di lavoro e all’80% di loro di migliorare in breve tempo il proprio percorso professionale.

 

 











Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.