Alma Laboris Business School - Nuova regolamentazione per contrastare gli elevati costi del settore energetico

Nuova regolamentazione per contrastare gli elevati costi del settore energetico

costi energia

Il Consiglio straordinario di Trasporti, telecomunicazioni ed energia, riunitosi il 30 settembre 2022, ha raggiunto finalmente un accordo e ha definito una proposta concreta di regolamentazione per ridurre il consumo energetico e per contrastare il vertiginoso aumento dei costi.

Tra le misure avanzate vi è quella di ridurre la domanda di elettricità durante le ore di punta, in modo da poter ridurre i prezzi per il consumatore finale.

In particolare, è stato concordato un obiettivo di riduzione globale del consumo lordo di elettricità obbligatorio del 5% e volontario per il 10%. Tra le altre proposte avanzate dal Consiglio vi è quella di fissare un tetto massimo di 180 euro/MWh per i produttori di energia elettrica: in questo modo si eviterà di ostacolare gli investimenti nel settore delle energie rinnovabili. Le misure straordinarie si applicheranno dal 1° dicembre 2022 al 31 dicembre 2023 mentre gli obiettivi di riduzione dei consumi energetici si applicheranno fino al 31 marzo 2023.

Per poter conoscere tutti gli approfondimenti sul tema, ti invitiamo a prendere visone della regolamentazione al seguente link: https://www.consilium.europa.eu/en/meetings/tte/2022/09/30/

Scopri i Master e Corsi che potrebbero Interessarti

Image

Iscriviti alla
Newsletter

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Campo non Valido

Risorse Alma Laboris

Opportunità

Press Area

Offerta Formativa

Placement

La Business School

ALMA IN.FORMA