Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


digital marketing

Quali sono le qualifiche più richieste nel digital marketing?

Secondo quanto riportato dalla ricerca di Empirica “e-Skills for jobs in Europe”, dall’analisi dei dati relativi alle stime dei nuovi posti di lavoro creati dall’innovazione digitale è emerso prepotentemente come spesso esista un divario tra domanda e offerta di lavoro delle nuove competenze digitali in Italia, con oltre 20 mila posti di lavoro vacanti oggi, che nel 2020 si prevede toccheranno i 170 mila.

 

Il SEO Specialist

Il SEO si è evoluto e continua a cambiare con grande rapidità. Rispetto al passato gli algoritmi dei motori di ricerca sono diventati più intelligenti e quasi tutti i settori ultra competitivi, quindi per scalare il ranking organico non basta più ottimizzare un sito e acquisire qualche backlink.

Il SEO è a tutt'oggi uno dei migliori investimenti di inbound marketing possibili, le aziende lo sanno e non a caso le figure operanti nella Search Engine Optimization sono fra le più ricercate, come evidenzia questo report realizzato da Smart Insights, che ha preso in esame i profili LinkedIn di chi lavora nel digital marketing.

 

Fare SEO non significa dunque solo intervenire sul codice delle pagine, cosa che molti credono erroneamente. Oggi un vero SEO deve avere anche altre competenze che sono strettamente legate a questo tipo di disciplina, come il copywriting, il content marketing, le PR online, ecc.

Per essere un vero SEO non bastano più competenze tecniche e analitiche, c'è bisogno di creatività, capacità di relazionarsi e di scrittura.

"Gli specialisti del Marketing Inbound richiedono la Lead Generation e l'esperienza strategica per la creazione dei contenuti, con una buona conoscenza dell’HubSpot e delle ottime capacità di analisi".

Cecilia Desmond, Recruitment Consultant della Morgan McKinley.

 

Pay-per-Click e AdWords Specialist

L'esigenza di esperti in Pay-per-Click (PPC) è cresciuta nel momento in cui le aziende si sono accorte del ruolo giocato da AdWords nel portare traffico targettizzato al proprio sito in tempi più brevi rispetto al SEO.

Con il tempo AdWords è divenuta una piattaforma potentissima, che oltre alla rete di ricerca, consente di effettuare advertising anche su rete display, su YouTube, e che oggi, grazie al remarketing offre possibilità infinite di targetizzazione degli utenti.

Il compito del consulente AdWords non è più tanto semplice, anzi è assai complicato, visto che le features dello strumento sono tantissime ed inoltre rimanere al passo con le costanti novità richiede tanto tempo.

Inoltre su AdWords il rischio di sbagliare o bruciare soldi è altissimo, sia per via degli elevati budget pubblicitari necessari, che impongono una gestione oculata e una ottimizzazione costante delle campagne, sia a causa dell'alto numero di imprese che ambiscono allo stesso risultato.

Per diventare consulenti esperti è necessario possedere eccellenti capacità strategiche e di analisi, bisogna leggere tanto ma soprattutto serve molta pratica sul campo.

 

Content Manager, Blogger e Copywriter

La formula vincente del digital marketing ha tra gli ingredienti essenziali il Content Marketing, in sostanza la produzione di contenuti di valore per gli utenti. I contenuti se ben realizzati e veicolati con le giuste logiche e meccanismi, possono generare enormi benefici in termini SEO, sui Social, a livello di Brand Awareness e in chiave Lead Nurturing.

Proprio per questo le aziende stanno allocando sempre maggiori investimenti sulla produzione di Branded Content, dando vita a corporate blog, sviluppando report di settore, realizzando guide, e-book, ecc.

Secondo il report di Online Marketing Institute c'è però un “talent gap”, in altre parole uno squilibrio fra domanda e offerta in diverse figure del mondo digital, tra cui proprio il Content Marketing, ad esempio: negli Usa la differenza fra le risorse interne delle aziende dedicate al content marketing e la richiesta effettiva di questo ruolo è del 27%.

 

 

Nel nostro Paese la situazione non è certamente paragonabile agli Usa o ad altri Paesi europei, sono in pochi a essersi specializzati nel settore del Digital Marketing. La regola più importante è una sola: seguire un percorso formativo di alto livello e aggiornarsi costantemente, solo così si diventa competitivi e si è in grado di raccogliere le sfide che la vita professionale riserva.    

 

Master Training: Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management

L'approccio manageriale al mondo Digitale, ovvero la gestione delle Strategie Omnichannel

 

Fonte: Digital Marketing Institute; Smart Insight.

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.