Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Risorse Umane

Benefits & Compensation nelle Risorse Umane

 

Benefits & Compensation nelle Risorse Umane: il modo Migliore per Premiare i Dipendenti. Avere un programma di ricompense efficace può aiutare a risolvere molti dei problemi legati alle Risorse Umane.

 

Ogni azienda ha bisogno di un sistema di ricompensa strategica per i dipendenti che affronta queste quattro aree: la compensazione, i benefici, il riconoscimento e l'apprezzamento. Il problema con i sistemi di premiazione in molte aziende oggi è duplice: si perdono uno o più di questi elementi (di solito il riconoscimento e/o la valutazione), e gli elementi che vengono affrontati non sono adeguatamente allineati con le strategie aziendali della altre società.

Un sistema vincente dovrebbe riconoscere e premiare due tipi di attività legate ai dipendenti: le prestazioni e il comportamento. Le prestazioni sono più facili da affrontare a causa del legame diretto tra gli obiettivi iniziali impostati per i dipendenti e gli esiti finali che emergono. Ad esempio, è possibile implementare un piano di incentivazione o riconoscere i venditori migliori per il raggiungimento degli obiettivi periodici.

Premiare comportamenti specifici che hanno fatto la differenza all’interno dell’azienda è più impegnativo che premiare le prestazioni, ma si può superare questo ostacolo ponendosi delle semplici domande.

Ad esempio, premiare i dipendenti a raggiungere il più presto possibile il posto di lavoro e andare via in ritardo, oppure a venire con nuove idee su come portare a termine il loro lavoro in modo più efficiente ed efficace? In altre parole, sarebbe più opportuno premiare qualcuno per l'innovazione oppure per la quantità di tempo che sta seduto sulla scrivania? C'è ovviamente una grande differenza tra le due scelte. Il primo passo, ovviamente, è quello di individuare i comportamenti che sono importanti per il tipo di azienda. Tali attività possono includere: migliorare rapporti con i clienti, di ritoccare in maniera opportuna i processi critici o aiutare i dipendenti ad espandere le loro capacità manageriali.

 

La Ricompensa

Quando gli imprenditori pensano ai tipi di sistemi di ricompensa, in genere mettono la ricompensa in cima alla lista. Non c'è niente di sbagliato in questo, ma la giusta strategia di incentivazione dovrebbe includere anche un piano di ricompense che è direttamente legato agli obiettivi dell’azienda per un determinato periodo. Si potrebbe voler includere un certo tipo di ricompensa a lungo termine per le persone chiave dell’azienda. Storicamente, questo ha spesso incluso una qualche forma di partecipazione al capitale.

 

I Benefici

I benefici sono un altro tipo di ricompensa, in un sistema di ricompensa strategica, che i dipendenti sicuramente noteranno. Le aziende che non corrispondono o eccedono nei livelli di benefici, rispetto ai loro concorrenti, avranno difficoltà ad attirare e trattenere i lavoratori migliori. Questo è uno dei motivi per cui sempre più un numero crescente di aziende si rivolgono a professionisti del settore in Risorse Umane per amministrare lo staff in modo da ottenere l'accesso a una gamma più ampia di benefit aziendali.

Riconoscimento e Apprezzamento.
Tuttavia, non si può sminuire l'importanza del riconoscimento e l'apprezzamento come componenti integranti di un sistema di ricompensa strategica vincente. Questi due elementi raramente ricevono l'attenzione che meritano dagli imprenditori, che è incredibile perché sono gli ingredienti più a basso costo e ad alto rendimento. I dipendenti vogliono sapere se stanno facendo bene, male o mediamente, quindi è importante che ciò venga detto loro.

Il riconoscimento, significa riconoscere qualcuno prima di un collega in modo da raggiungere specifici traguardi personali, azioni intraprese o atteggiamenti esemplificati attraverso il loro comportamento.

L’apprezzamento, nel frattempo, è incentrato sull’esprimere gratitudine a qualcuno per le sue azioni. Mostrando apprezzamento per i dipendenti riconoscendo loro le eccellenti prestazioni e il tipo di comportamento, si vuole incoraggiare a fare meglio attraverso le espressioni e dichiarazioni semplici. Ad esempio, è possibile inviare una nota personale o fermarsi alla scrivania del dipendente per trasmettere il proprio apprezzamento. Un altro approccio è quello di combinare il riconoscimento e l'apprezzamento sotto forma di una dichiarazione pubblica di ringraziamento, davanti ai collaboratori o alla squadra del dipendente, citando esempi specifici di quello che ha fatto e l’impatto positivo che ha avuto nell'azienda.

 

Master Gestione, Sviluppo ed Amministrazione delle Risorse Umane

Il Personale a 360°, Selezione, Valutazione, Training, Contrattualistica, Busta Paga.

 

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.