export agroalimentare

La cucina italiana patrimonio UNESCO: l’impatto sull’export

Nel 2023, la cucina italiana ha raggiunto un traguardo significativo: la candidatura a patrimonio dell'UNESCO. Questo riconoscimento ha dato un forte impulso all'export di cibo e bevande "Made in Italy", portando ad un record storico di 64 miliardi di euro, con un incremento del 6% rispetto all'anno precedente.

Secondo la Coldiretti, basandosi sui dati Istat di ottobre, l'Unione Europea rimane il principale mercato, assorbendo circa due terzi delle esportazioni, con Germania, Francia e Stati Uniti come partner chiave. Tuttavia, è da notare una contrazione delle spedizioni negli Stati Uniti nel 2023.

I prodotti più esportati includono derivati dei cereali (come paste alimentari e prodotti da forno), vino, ortofrutta fresca e trasformata, formaggi e latticini. Questo successo è trainato da un'agricoltura nazionale che si distingue per sostenibilità in Europa, con una leadership nel settore biologico (80mila operatori), un elevato numero di specialità Dop/Igp/Stg (325), e una vasta gamma di vini e prodotti alimentari tradizionali. L'Italia si posiziona anche come primo produttore UE di riso, grano duro, e numerose verdure e ortaggi tipici della dieta mediterranea, nonché leader in molte produzioni di frutta.

Un dato allarmante emerge riguardo ai prodotti agroalimentari stranieri: sono più di dieci volte più pericolosi dei prodotti italiani a causa di residui chimici irregolari. Secondo l'ultimo rapporto di Efsa (2023), il 6,4% dei prodotti importati superava i limiti legali di residui chimici, rispetto allo 0,6% dei prodotti nazionali.

Il settore agroalimentare italiano vede coinvolti 4 milioni di lavoratori, tra aziende agricole, industrie alimentari, realtà della ristorazione e punti vendita al dettaglio. Questa rete, distribuita su tutto il territorio nazionale, ha garantito un approvvigionamento costante di prodotti alimentari ai consumatori italiani, nonostante le sfide poste dalla pandemia e dalle tensioni internazionali.

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.