Lavoro: le aziende green a caccia di talenti

Lavoro: le aziende green a caccia di talenti

Sempre più gettonati i profili specializzati in ambito verde. I manager specializzati nel circuito del green business sono sempre piu' richiesti e le retribuzioni crescono diventando davvero interessanti.

 

Quali i profili che sembrano schiudere le migliori prospettive?

Secondo la ricerca "Salary Survey Green Business" svolta Michael Page, societa' specialita' nella ricerca di personale, quelli legati ai comparti dell'eolico e del fotovoltaico.  

Il profilo piu' richiesto e' quello "verde" 

Buone notizie per chi sta cercando lavoro in un'azienda dal profilo "green". Stando ai risultati di alcune indagini, energy manager, project manager delle energie rinnovabili, sales manager e qhse manager sono le professioni piu' ricercate nel green business e offrono retribuzioni che, partendo da 35mila euro annuali, possono arrivare anche ai 100mila euro. 

Tra i comprati che promettono le retribuzioni piu' generose si segnalano l'eolico, il fotovoltaico e quello legato alle biomasse che possono arrivare a 80 mila euro per professionalita' di comprovata esperienza.

Nell'ambito dell'efficientamento energetico, la figura con maggiori possibilita' sul mercato del lavoro e' l'energy manager: si occupa della gestione e dell'efficienza energetica dell'azienda e puo' ambire a uno stipendio compreso tra i 40mila e i 50mila euro annui, che dopo 10 anni di esperienza possono arrivare a lambire i 65mila euro.

 


Image

POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.