Master Comunicazione e Relazioni Istituzionali

Master Comunicazione e Relazioni Istituzionali: percorso in lobbying e impresa

Nel mondo di oggi la comunicazione è sempre più messa al centro delle scelte strategiche aziendali e politiche.

Saper comunicare non è più un’abilità dei comunicatori, ma una skill che viene richiesta a un’ampia vastità di soggetti professionali. Tutto ciò diventa particolarmente valido nell’ambito delle relazioni istituzionali, nelle quali tutelare gli interessi individuali, collettivi e diffusi, orientando le scelte della politica, passa attraverso una comunicazione corretta, da tutte le parti chiamate in causa. L’ambito della comunicazione e delle relazioni istituzionali è sempre più alla ricerca di profili professionali altamente qualificati, che abbiano nel proprio background formativo un Master in materia. Quale percorso frequentare per approfondire questa materia?

Perché è importante formarsi su quest’argomento

Un'organizzazione che sa gestire i propri rapporti con le istituzioni ha un importante vantaggio competitivo. Impegnarsi in un dialogo proficuo e apportare valori positivi alla società è uno dei principali obiettivi dei nostri esperti nel campo delle relazioni istituzionali e del lobbying. Le aziende del mondo del lavoro attuale hanno ormai compreso l’importanza di rapportarsi in maniera corretta con le istituzioni, con le varie componenti della società, con ogni tipo di interlocutore. Vediamo perché è importante formarsi sull’argomento comunicazione e relazioni istituzionali per trovare lavoro e fare carriera in questo settore.

Comunicazione e Relazioni Istituzionali: cos’è, cosa significa l’espressione

Nelle democrazie moderne, la libertà di parola è esercitata non solo dagli individui, ma anche attraverso le organizzazioni della società civile pubbliche o private. È per questo che possiamo stabilire come le relazioni istituzionali siano un modo per canalizzare questa libertà di espressione e stabilire una comunicazione tra diversi soggetti pubblici e privati.

Una definizione efficace del termine relazioni istituzionali applicata al mondo della comunicazione la vede come un'attività professionale che consiste nel difendere i legittimi interessi di gruppi e società dinanzi ad amministrazioni pubbliche o private e comunicare in modo trasparente informazioni su un determinato settore, attività o gruppo.

Che cos’è il lobbying: cosa significa questa disciplina

È accanto al concetto di relazioni istituzionali, e a quello di pubbliche relazioni, che si affianca – e si contrappone, per certi versi – quello di lobbying. Molto spesso si tende a fare confusione su due ambiti che hanno degli elementi in comune, ma che sono anche divisi da alcune differenze.

Il concetto di lobbismo, in inglese lobbying, è legato principalmente all’idea di influenzare in maniera diretta la regolamentazione di una determinata questione. Dunque il lobbismo non è tanto comunicare con le istituzioni, quanto cercare di esercitare un potere per portarle a prendere una decisione riguardante svariati temi.

Per certi versi, le relazioni istituzionali sono una sorta di sottocategoria del lobbying. Questa, infatti, non si riferisce solo alla capacità di influenzare qualcuno nel prendere una decisione, ma anche a instaurare un dialogo fluido con tutti gli attori che compongono un sistema relazionale, nonostante magari questi non siano implicati direttamente nei vari affari. Dunque, la comunicazione istituzionale può prescindere dalla dimensione di ‘influenza’ legata al lobbyismo.

Quali sono le figure professionali dell’ambito Comunicazione e Relazioni Istituzionali

I professionisti del settore comunicazione e relazioni istituzionali devono imparare a gestire le relazioni con imprese, autorità, istituzioni e organizzazioni sociali; imparare a inquadrare i soggetti con cui relazionarsi e, conseguentemente, comunicare in maniera adeguata con essi; prestare consulenza presso portatori d’interesse, pubblici, privati e non solo. Con queste premesse è facile immaginare come le figure professionali legate a questo settore siano davvero tante, e svolgano funzioni molto diversificate tra loro.

Tutte queste possono essere riassunte sotto la dicitura di esperto di relazioni istituzionali, della rappresentanza degli interessi e della comunicazione esterna di imprese, organizzazioni private e pubbliche e agenzie di lobby. Le declinazioni di questo professionista sono tuttavia differenti, come ad esempio quelle di addetto relazioni internazionali; progettista della cooperazione internazionale; funzionario di organizzazioni; marketing specialist per le relazioni istituzionali.

Perché il settore Comunicazione e Relazioni Istituzionali è davvero importante

Le relazioni istituzionali contribuiscono alla creazione di valore d'impresa attraverso un articolato e stabile sistema di relazioni esterne rivolto ai soggetti appartenenti alla Pubblica Amministrazione al fine di assicurare un'adeguata rappresentanza degli interessi del Gruppo nelle diverse fasi del processo decisionale pubblico.

Sono davvero numerosi i compiti che svolgono i responsabili delle relazioni istituzionali, che devono saper comunicare i legittimi interessi di aziende o settori alle amministrazioni pubbliche; sviluppare piani, programmi e procedure volti a rafforzare le relazioni tra le imprese e la comunità; saper svolgere attività di consulenza per coordinare le diverse divisioni.

Perché scegliere un Master di Alta Formazione in materia

L’insorgenza di questioni e problemi nelle relazioni istituzionali, e la conseguente tutela degli interessi di gruppi di cittadini, associazioni e quant’altro, è un fattore tipico del contesto in cui siamo immersi. Nelle società eterogenee non abbiamo delle risposte univoche a ciò, proprio perché l’abilità di chi lavora in questo settore è quello di gestire questi equilibri, stabilendo delle garanzie, dei compromessi. La chiave del successo è appunto la capacità di gestire efficacemente complesse relazioni interne ed esterne, che matura con l’esperienza, ma che viene acquisita anche con la frequentazione di un percorso di Alta Formazione sull’argomento.

Master Comunicazione e Relazioni Istituzionali, quale frequentare per fare carriera

Consideriamo la grande complessità tecnica della materia della comunicazione e delle relazioni istituzionali, e possiamo facilmente immaginare come tutti quelli che popolano questo settore debbano necessariamente acquisire una preparazione di spicco in questa disciplina, che passa attraverso l’apprendimento delle conoscenze più aggiornate in materia, così come lo sviluppo delle competenze più importanti per rappresentare un profilo di successo nel contesto occupazionale e nella quotidianità professionale.

Acquisire una formazione di elevata caratura non è solo un plus, ma una condizione indispensabile per chi lavora nel settore. In tal senso il miglior Master in Comunicazione e Relazioni Istituzionali è quello strutturato con una Formula Executive. Il carattere pratico di questi percorsi, il programma didattico completo e l’approccio che li contraddistingue, rendono questo genere di Master i più adatti per la spendibilità occupazionale del discente.

Perché scegliere il percorso di Alta Formazione di Alma Laboris

L’obiettivo viene raggiunto grazie al Servizio Placement gratuito di Alma Laboris, vero valore aggiunto del Master in Comunicazione e Relazioni Istituzionali della Business School. Il Cooming Job, la Placement Unit di Alma Laboris, ha permesso nel tempo, all’80% circa dei Partecipanti che hanno aderito al programma, di raggiungere degli obiettivi di carriera e migliorare la propria posizione di carriera.

Professionisti dalla comprovata esperienza nel settore delle risorse umane erogano una complessa attività di promozione funzionale del profilo del discente, che si concretizza nel matching di quest’ultimo con le Aziende Partner del nostro network, al fine di sondare la disponibilità delle realtà nazionali e internazionali ad incorporare nel proprio organico i Partecipanti in uscita dal Master, e nel contempo di valutare l’interesse dei discenti a inserirsi nei suddetti contesti.

Image

 

 


alma_informa_logo.png
News, Approfondimenti e Tendenze dal Mondo del Lavoro
30 Gennaio 2023

Finanza: i principali software a supporto dei professionisti del settore

Ci sono molti software utilizzati nel settore finanziario per aiutare…

Finanza: i principali software a supporto dei professionisti del settore

in Economia e Finanza

by Redazione Finanza

Ci sono molti software utilizzati nel settore finanziario per aiutare a gestire e analizzare i…
30 Gennaio 2023

Incentivi per l’efficienza termica: quali sono, come possono migliorare i…

Gli incentivi per l'efficienza termica sono politiche e programmi volti…

Incentivi per l’efficienza termica: quali sono, come possono migliorare i consumi

in Energy Management

by Redazione Energy

Gli incentivi per l'efficienza termica sono politiche e programmi volti a incoraggiare l'adozione di tecnologie…
27 Gennaio 2023

Il lavoro adatto a te: 6 tips per aiutarti nella…

L’inizio dell’anno ci spinge sempre a nuove riflessioni: riuscirò a…

Il lavoro adatto a te: 6 tips per aiutarti nella ricerca!

in Risorse Umane

by Redazione Business School

L’inizio dell’anno ci spinge sempre a nuove riflessioni: riuscirò a trovare lavoro? Quest’anno riuscirò ad…
27 Gennaio 2023

Clinical Monitor: una professione sempre più richiesta

Tra le professioni più richieste nell’ambito dell’industria farmaceutica per il…

Clinical Monitor: una professione sempre più richiesta

in Industria Farmaceutica

by Redazione Farma

Tra le professioni più richieste nell’ambito dell’industria farmaceutica per il 2023 c’è senz’altro quella di…
26 Gennaio 2023

Risorse umane nel 2023, le dieci tendenze per il settore…

Tempo di iniziare, per davvero, il nuovo anno, anche per…

Risorse umane nel 2023, le dieci tendenze per il settore HR

in Risorse Umane

by Redazione HR

Tempo di iniziare, per davvero, il nuovo anno, anche per coloro i quali lavorano nel…
26 Gennaio 2023

Master Project Management, la dottoressa Laura Leoni: “La formazione è…

“La formazione è fondamentale sia essenziale sia per la crescita…

Master Project Management, la dottoressa Laura Leoni: “La formazione è fondamentale”

in Placement e Carriere

by Redazione Cooming Job

“La formazione è fondamentale sia essenziale sia per la crescita personale che per lo sviluppo…
25 Gennaio 2023

Quando pubblicare sui social: a che ora postare i contenuti…

Hai da poco lanciato la tua attività sui social network…

Quando pubblicare sui social: a che ora postare i contenuti nel 2023

in Digital Marketing

by Redazione Digital

Hai da poco lanciato la tua attività sui social network e noti che i contenuti…
Approfondimenti di Settore
Tendenze dal Mondo del Lavoro
Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.