Master risk management

Master risk management, quale corso in gestione di progetto?

La gestione del rischio è troppo spesso trattata come un problema di conformità che può essere risolto elaborando molte regole e assicurandosi che tutti i dipendenti le seguano.

Ma chi è esperto di project management sa benissimo che questa fattispecie è ben più complessa di quanto sembri. L'identificazione, l'analisi e la risposta ai fattori di rischio che interessano un progetto, infatti, sono attività che richiedono professionisti altamente qualificati. Frequentare un Master in Risk Management, insomma, è una scelta valida per tantissime figure del contesto attuale. Che si trovano a gestire il rischio ogni giorno, per giunta.

Perché formarsi in questo ambito del sapere così affascinante: la definizione tradizionale

Partiamo innanzitutto dalla definizione tradizionale di risk management. Nel project management, la gestione del rischio è la pratica di identificare, valutare e prevenire o mitigare i rischi per un progetto che hanno il potenziale per avere un impatto sui risultati desiderati. I project manager più pragmatici sono, come è facile immaginare, i più adatti a gestire il rischio; un’operazione, questa, che comporta delle capacità e delle conoscenze che potremmo definire come straordinarie.

Per gestire efficacemente il rischio, i project manager devono avere una chiara comprensione dei loro obiettivi in ​​modo da poter identificare eventuali barriere che potrebbero influire sulla capacità del team di produrre risultati. Per iniziare a gestire il rischio, è fondamentale iniziare con una definizione chiara e precisa di ciò che il progetto è incaricato di fornire. Non tutti sanno, tuttavia, che il rischio può essere positivo o negativo, anche se la maggior parte delle persone presume che i rischi siano intrinsecamente questi ultimi.

Quale Master in risk management scegliere: il percorso in project management

Insomma, il risk management non è certo materia facile. Per padroneggiarla occorre sviluppare delle conoscenze e competenze che sono sicuramente molto più ‘alte’ rispetto a quelle tradizionali di chi si specializza nella gestione di progetto.

Il Master in Project Management di Alma Laboris Business School punta a essere uno dei migliori corsi in gestione del rischio in Italia e in Europa, grazie a un percorso didattico formulato in base alle richieste del mondo del lavoro di oggi, capace di sviluppare nel discente le skill vincenti per le aziende del contesto attuale.

Inoltre, i discenti di questo percorso di Alma Laboris hanno definito il Servizio Placement gratuito del Cooming Job, la Placement Unit della Business School, il vero fiore all’occhiello della struttura. Oltre il 90% dei Partecipanti che ha beneficiato dell’attività del Placement ha ottenuto almeno due colloqui di lavoro presso una delle 6000 Aziende Partner di carattere nazionale e internazionale che fanno parte del nostro network.

 

 

 

 


alma_informa_logo.png
News, Approfondimenti e Tendenze dal Mondo del Lavoro
30 Settembre 2022

Self-love: cinque consigli per valorizzarti sul lavoro

Molto spesso si parla di self-love, ovvero di “amore verso…

Self-love: cinque consigli per valorizzarti sul lavoro

in Risorse Umane

by Redazione Business School

Molto spesso si parla di self-love, ovvero di “amore verso sé stessi”: il concetto però…
30 Settembre 2022

Alzheimer: le nuove iniziative per supportare la ricerca

In Italia sono circa 1 milione le persone affette da…

Alzheimer: le nuove iniziative per supportare la ricerca

in Industria Farmaceutica

by Redazione Farma

In Italia sono circa 1 milione le persone affette da demenza: buona percentuale di queste…
29 Settembre 2022

Great Resignation, il fenomeno: un dipendente su due vuole cambiare…

Circa la metà dei lavoratori europei ha in programma di…

Great Resignation, il fenomeno: un dipendente su due vuole cambiare lavoro

in Risorse Umane

by Redazione HR

Circa la metà dei lavoratori europei ha in programma di cambiare lavoro.
28 Settembre 2022

Geolocalizzazione: perché è importante nel digital marketing

Tutte le aziende sono alla ricerca di risultati concreti e…

Geolocalizzazione: perché è importante nel digital marketing

in Digital Marketing

by Redazione Digital Marketing

Tutte le aziende sono alla ricerca di risultati concreti e nutrono il forte desiderio di…
28 Settembre 2022

Bio: cresce ancora l’export dei prodotti agroalimentari italiani

Secondo l’indagine condotta su 290 imprese alimentari e vitivinicole italiane,…

Bio: cresce ancora l’export dei prodotti agroalimentari italiani

in Export Management

by Redazione Export

Secondo l’indagine condotta su 290 imprese alimentari e vitivinicole italiane, nel 2022 le vendite di…
27 Settembre 2022

Scope creep: cos’è, cosa significa e come evitarlo

Può essere il terrore di tanti professionisti della gestione di…

Scope creep: cos’è, cosa significa e come evitarlo

in Project Management

by Redazione Project Management

Può essere il terrore di tanti professionisti della gestione di progetto, che mai vorrebbero trovarselo…
26 Settembre 2022

Nadef per il 2023, il PIL potrebbe andare sotto il…

Di certo non ottimistiche le notizie che giungono dal Nadef…

Nadef per il 2023, il PIL potrebbe andare sotto il +1%

in Economia e Finanza

by Redazione Finanza

Di certo non ottimistiche le notizie che giungono dal Nadef per il 2023, i cui…
Approfondimenti di Settore
Tendenze dal Mondo del Lavoro
Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.